INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO 679/16 (GDPR)  PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(Codice Privacy e Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali)

In osservanza del Regolamento Europeo 679/16 (GDPR) e successive variazioni, siamo a fornirle le dovute informazioni in ordine al trattamento dei dati personali da lei forniti.  Si tratta di un’informativa resa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali e contiene le informazioni necessarie anche in relazione alla normativa uscente (codice privacy D.lgs. 196/03)

  1. Il “TITOLARE DEL TRATTAMENTO”, ai sensi dell’Art. 4 comma 7 del GDPR, è l’Istituto Femminile Don Bosco delle FMA, P.I. 80007570288, con sede legale in Padova (PD), Riviera San Benedetto 88, e sede operativa in  Padova, Via San Camillo de Lellis, 4,  indirizzo di posta elettronica: segreteria@donboscopadova.it
    Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali che informatici e telematici nel rispetto delle norme in vigore e dei principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza, completezza e non eccedenza, esattezza e con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità perseguite e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati trattati, nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.
    Per le finalità espresse nella presente informativa saranno trattati solo dati personali non particolari.
  2. Finalità del trattamento
    Il nome e la email sono trattati per: dare seguito alle richieste di pubblicazione di un commento rispetto all’articolo pubblicato dal titolare del trattamento.
    I dati richiesti per le finalità indicate sono necessari per dare seguito alle richieste del soggetto interessato, La base giuridica e liceità del trattamento si può individuare negli obblighi connessi alla fornitura di un servizio. (art. 6 lett. b).
    I dati forniti per le finalità suindicate saranno conservati per un periodo di 10 anni per finalità di tutela giudiziaria.
    Si ricorda che i dati forniti potranno essere trattati per la tutela di interessi legittimi del titolare tra cui in particolare la difesa in giudizio. Anche in questo si applicheranno i principi di necessità, proporzionalità non eccedenza.
  3. Diffusione, Eventuali destinatari o categorie di destinatari dei dati
    Nessun dato sarà in alcun modo diffuso.
    I dati forniti saranno trattati esclusivamente da persone autorizzate al trattamento ed opportunamente istruite, oltre che tramite responsabili del trattamento legati al titolare da specifico contratto ad esempio: società che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico e delle reti di telecomunicazioni e consulenza al titolare del trattamento.
    L’elenco aggiornato con gli estremi identificativi di tutti i Responsabili del Trattamento, potrà essere da Lei richiesto in qualunque momento al Titolare.
    I dati non saranno comunque trasferiti fuori dal territorio UE.
    I dati potranno altresì essere comunicati a soggetti Terzi (Enti Pubblici, Forze di Polizia), ma esclusivamente al fine di adempiere ad obblighi di legge, o di regolamento o normativa comunitaria.
  4. Diritti dell’interessato Artt. 15, 16, 17, 18, 20, 21 e 77 del GDPR
    La informiamo dell’esistenza di diritto di accesso ai dati personali, di rettifica, di cancellazione ed eventualmente all’oblio, di limitazione di trattamento, di portabilità dei dati e di opposizione in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che La riguardano.
    La informiamo, inoltre, che Lei ha il diritto di revocare il consenso al trattamento dei Suoi dati in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca (art. 7, comma 3, del GDPR).
    Ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, Le è riconosciuto il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure nel luogo ove si è verificata la presunta violazione.

Per il Titolare del Trattamento

Claudia Squizzato

 

Don Bosco per l'Ambiente

Con i pannelli solari sul tetto della scuola, il Don Bosco aiuta l'ambiente producendo parte dell'energia consumata.

Energia prodotta oggi
0,00 kWh
CO2 non emessa
0,00 kg
Equivalente a
0 alberi piantati

Ultimo aggiornamento: 21/11 01:07

La scuola è certificata ISO 9001:2015

Certificazione di Sistema Qualità DNV-GL ISO 9001 La scuola è conforme ai requisiti della norma per i Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001.